Museo svizzero dei trasporti

Lucerna, Svizzera

Museo svizzero dei trasporti

9.2

Il Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna, con la sua variegata collezione di oggetti dedicata ai trasporti e alla comunicazione, è il museo più visitato in Svizzera. Qui è esposta una grande collezione di locomotive, auto, imbarcazioni e velivoli, oltre ad articoli provenienti dal mondo delle comunicazioni. Oltre a questi oggetti, il Museo dei Trasporti include anche un Planetario, il «Cineteatro» e la «Swiss Chocolate Adventure». Il Museo è gestito dall'Associazione Museo Svizzero dei Trasporti. Nel 2019 il Museo ha ospitato 562’605 visitatori, mentre Cineteatro, Swiss Chocolate Adventure e Planetario hanno riunito complessivamente 318’509 ospiti.

La fondazione del Museo dei Trasporti risale al desiderio di creare un museo ferroviario in Svizzera. Nel 1942 fu fondata l'Associazione Museo Svizzero dei Trasporti, con sede a Zurigo, alla quale, oltre a FFS e PTT, ferrovie private e organizzazioni del traffico, appartenevano anche grandi aziende del panorama commerciale, industriale e turistico. Data però l’impossibilità di trovare un terreno adatto a Zurigo, la città di Lucerna offrì all’Associazione un terreno di 22’500 m² presso il Lido, sulle rive del Lago dei Quattro Cantoni.

Thumbnail image credited to Additional info



Alloggi vicino Museo svizzero dei trasporti

Visualizza altre opzioni vicino a Museo svizzero dei trasporti

Tour e attività di Nearby